Stacks Image p4737_n905
Stacks Image 4739
Stacks Image 4741

Paul (Anspach) e Jack (Hobday), due laureati londinesi, fondano il birrificio Anspach & Hobday nel 2013. Appassionati homebrewers, dedidono dopo alcune ricette di successo di mettere in business la loro passione birraria. Aiutati dalle proprie famiglia, ispirati da ormai famosi nuovi mentori della craft beer londinese, aprono la loro birreria e tap-room sotto un arco della metropolitana nel quartiere di Bermondsey, Londra. A due passi dallo Shard e dal Tower Bridge, nel cuore del vecchio quartiere birrario vittoriano. Le loro birre coniugano tradizione ed innovazione, sempre tenendo come prioritaria la migliore qualità possibile. Tanto che dopo solo tre anni, sono diventati una delle molte icone nel mondo birrario londinese attuale.

A&H Front

 

Nel quartiere di Peckham, nel Sud di Londra, Tom Gosnells produce il “Mead”. Antica bevanda di origine celtica, prodotta per secoli e conosciuta anche da noi come idromele. Si tratta di un prodotto che partendo da questa antica tradizione, presenta caratteristiche innovative e accattivanti. Una bevanda prodotta da miele ed acqua, fermentati con lievito lager. Aroma fine ed elegante di fiori e miele, combinati con una grande bevibilità ed un’ottima freschezza. Un prodotto adatto sia per una facile e semplice bevuta, che utilizzato in miscelazione. Naturalmente senza glutine. Disponibile sia in bottiglia da 33cl che in fusto (kkeg 30lt). Da Giugno, disponibile anche la versione dry hopped.

Cane Di Guerra Logo

Il Birrificio CaneDiGuerra apre i battenti nel 2015, grazie alla visione e alla passione per la birra di Diego Bocchio, imprenditore già presente nel settore food&beverage e ai suoi tre amici di vecchia data, tra i quali Alessio "Allo" Gatti, birraio con esperienza decennale presso i migliori e più importanti birrifici italiani e stranieri.

L'idea è quella di produrre birre di alta qualità, ma anche estremamente "comprensibili" ai più, in modo da arrivare ad appassionare alla birra artigianale anche consumatori poco esperti o acculturati. L'esperienza imprenditoriale di Diego ha fornito le dimensioni giuste, il giusto packaging, la giusta comunicazione ai loro prodotti. L'esperienza di "Allo" ha dato la miglior garanzia di qualità e tecnica ed una selezione di prodotti sempre perfetti.

Oltre ad un range continuativo sempre disponibile, il birrificio propone periodicamente birre fatte in collaborazione con altri birrifici europei (e non), e una serie di birre speciali "Object", pensate in modo più sperimentale ed estremo.

 

Cane Di Guerra Range 17

 

 

Brasseria Della Fonte

La Brasseria Della Fonte apre i battenti nel Giugno 2016, all'interno del parco della Val d?Orcia, in provincia di Siena. La struttura nasce in mezzo ai campi coltivati ad orzo distico e al luppoleto di 450 piante che stagionalmente fornisce fiori di luppolo da usare esclusivamente freschi. Titolare è il birraio Samuele Cesaroni, homebrewer da sempre e grande appassionato di birra, nonchè degustatore presso varie associazioni birraie italiane. La strada percorsa naturalmente ha previsto un intenso lavoro dietro ai fornelli e ai pentoloni per le prime cotte, poi più di un anno di lavoro come beerfirm (presso birrifici di zona), prima di fare il passo da birraio professionista e a tempo pieno.

Sono le birre in stile inglese le preferite di Samuele, che attualmente ha in assortimento una Robust Porter, una Scotch Ale, una English Pale Ale, ed una American Pale Ale, con qualche altra birra stagionale e frequenti novità. 

Alla Brasseria della Fonte, si da importanza primaria al lavoro manuale delle persone coinvolte, e tutti i processi di lavorazione post-fermentazione sono svolti manualmente, cercando di minimizzare l'ossigenazione del mosto e mantenere le birre sempre alle corrette temperature.

 Rossa Di Pienza Brasseria La Fonte 1

Nati nel 2013, dopo un concorso per homebrewers vinto da entrambi, Gregg Irvin e Brian Spooner, entrambi appassionati per la birra artigianale e per la barba, decidono di aprire il proprio birrificio. La prima presentazione ufficiale avviene nell'Agosto 2013 presso il pub Cask&Kitchen nel tranquillo quartiere di Pimlico e da li ad oggi, sono considerati uno dei birrifici più interessanti della scena londinese. Irriverenti nella comunicazione, "barbuti" e arrabbiati, in realtà Gregg e Brian combinano insieme tradizione e sperimentazione. Le loro birre sono talvolta semplici ed estremamente pericolose, talvolta davvero innovative e altrettanto pericolose, per la ricorrente facilità di beva e l'estrema pulizia. Hanno prodotto molte collaborazioni in Europa e continuano a ricercare di provocarci e sorprenderci con ricette sempre nuove. 

     

In allestimento